giovedì 21 settembre 2017

Video Review: Crema Viso Antietà Geomar

Nuova Video Review :















Guarda qui il video :






Fatemi sapere se avete provato alcuni di questi prodotti e come vi siete trovate.

Se ti è piaciuto il mio video mettimi un Like ed iscriviti al mio canale per non perdere le prossime

recensioni :)

martedì 19 settembre 2017

Michel Bussi " Tempo Assassino " - Recensione Libro

MICHEL BUSSI


TEMPO ASSASSINO


 
 
 
 

Dati Generali Libro :
<a target="_blank" href="https://www.amazon.it/gp/product/B01LXIZG6E/ref=as_li_tl?ie=UTF8&camp=3414&creative=21718&creativeASIN=B01LXIZG6E&linkCode=as2&tag=matutteame-21&linkId=cd73e76936d1ef683e9741bc40eca069">Tempo assassino</a><img src="//ir-it.amazon-adsystem.com/e/ir?t=matutteame-21&l=am2&o=29&a=B01LXIZG6E" width="1" height="1" border="0" alt="" style="border:none !important; margin:0px !important;" />

Genere : Thriller e Gialli
Listino : € 16,00
Ebook : € 9,99
Editore : E/O
Data uscita : 04/11/2016
Pagine : 512
EAN : 9788866328162





 
 
 
 
Descrizione :
 
 
Estate 1989 (Corsica, tra mare e montagna): una strada a strapiombo sul mare, un baratro di venti metri, un’auto che fila via troppo veloce… e precipita nel vuoto. Una sola sopravvissuta: Clotilde, quindici anni. I genitori e il fratello sono morti sotto ai suoi occhi. Estate 2016: Clotilde torna per la prima volta nei luoghi dell’incidente, con il marito e la figlia adolescente, in vacanza, per esorcizzare il passato. Nel luogo esatto dove aveva trascorso l’ultima estate con i genitori, riceve una lettera. Una lettera firmata da sua madre. E’viva? Nello scenario magnifico della Corsica, in un ambiente ancora influenzato da faide e vendette, con personaggi di straordinaria umanità, con una trama che spiazza e sorprende a ogni nuovo capitolo.
 
 
 
 
 
 
 
 
MIA RECENSIONE :
 
 
Assolutamente Geniale !
 
Ho scoperto questo libro per puro caso perché mi è stato consigliato da mia mamma, e fin dalle prime pagine ne sono stata completamente rapita.

Non fatevi spaventare dalle pagine numerose, perché vi garantisco che si legge che è un piacere ed arriverete alla fine senza nemmeno accorgervene.
 
Siamo in Corsica nell'agosto 1989, Clotilde e la famiglia sono in vacanza come ogni anno al camping dei Tritoni, nella città natale del padre, dove ancora vivono tutti i parenti, eternamente attaccati alla loro terra.

La sera del 23 agosto durante un tragitto in auto la loro macchina finisce fuori strada cadendo in un dirupo dopo 3 cappottamenti, in cui ad ogni cappottamento muore un membro della famiglia, al primo il padre, al secondo la madre ed al terzo il fratello. Clotilde è l'unica superstite.
 
Passano 27 anni, e nell'agosto 2016 Clotilde decide che è tempo di tornare in Corsica, e si porta dietro il marito e la figlia Valentine. I due parenti non hanno molta voglia di partecipare a questo viaggio della memoria della madre, di sentire parlare di parenti che non hanno mai incontrato, ma in fondo sono in vacanza e la Corsica è davvero bellissima.
 
In questi 27 anni nulla è cambiato e tutto è cambiato, Clotilde sarà immersa nei ricordi e nonostante cerchi di godersi la vacanza fin da subito iniziano ad accadere cose strane, la prima è la ricezione di una strana lettera dove sia le parole sia la calligrafia non lascia dubbi, è da parte di sua madre, ma sua madre è morta, l'ha visto lei stessa durante l'incidente. Ma tutti gli indizi lasciano pensare tutt'altro.
 
Clotilde non può lasciare perdere questi dettagli e cerca di capire, parlando con chi all'epoca era presente e chi si ricorda dei fatti, ma sarà il vecchio gendarme che allora ha gestito le indagini a darle il colpo di grazia, non si tratta di un incidente ma di omicidio, qualcuno ha manomesso lo sterzo della macchina. Clotilde cerca di parlare con tutti, cerca di capire, cerca di ricordare, ma sembra che i dettagli di quel giorno siano completamente offuscati.

Nel mentre iniziano ad accadere fatti strani intorno a lei, un incidente alla figlia, la sparizione di una persona con cui Clotilde ha parlato e per ultimo un omicidio.

Eppure Clotilde sa che non potrà fermarsi fino a quando non saprà la verità, ma tutta la famiglia Idrissi, con a capo il nonno Cassanu Idrissi, sembrano avere la bocca cucita.
 
Clotilde incontrerà vecchi conoscenti ed anche il suo primo amore, Natale, che le ha fatto amare il mare ed i delfini e che non ha mai dimenticato, ma ormai tutti e due hanno famiglia, anche se non si sono mai dimenticati.

Fin dal primo capitolo c'è un personaggio misterioso che, a capitoli alterni, ci fa tornare a quell'agosto 1989 leggendo pagine del diario di Clotilde, diario che è misteriosamente sparito e mai ritrovato, se non dal misterioso personaggio.
 
I capitoli sono alternati tra attuale e passato, ma la lettura è piacevole e lineare, anzi con i passaggi nell'89 vengono chiarite a noi lettori tante cose fondamentali per capire appieno la trama.
 
Ma chi è questo personaggio misterioso? Ammetto che ho fatto varie ipotesi ma le ho sempre sbagliate, fino agli ultimi capitoli non avevo capito chi fosse il lettore del diario e chi fosse, e se sono o no la stessa persona, chi ha manomesso la macchina quella fatidica sera. Posso dire che non lo avevo proprio immaginato il finale e l'ho apprezzato davvero tanto.
 
Un libro che consiglio davvero a tutti quanti per la trama da libro giallo ma con una narrazione da romanzo che mi ha davvero rapito per tutta la durata della lettura.

Ora voglio assolutamente leggere altri romanzi di questo geniale autore, che so essere stati pubblicati.
 
Come sempre auguro a tutti voi una buona lettura, ed io vi do appuntamento alla prossima recensione librosa.
 

giovedì 14 settembre 2017

VIdeo Review : Merci Handy Love Smile Detox

Nuova Video Review :

Merci Handy Love Smile Detox

Guarda qui il video :

Fatemi sapere se avete provato alcuni di questi prodotti e come vi siete trovate.
Se ti è piaciuto il mio video mettimi un Like ed iscriviti al mio canale per non perdere le prossime recensioni :)

martedì 12 settembre 2017

Sarah Morgan " All' Improvviso la Scorsa Estate " - Recensione Libro

SARAH MORGAN

ALL'IMPROVVISO LA SCORSA ESTATE

 
 

Dati Generali Libro :
<a target="_blank" href="https://www.amazon.it/gp/product/B00WRWDUOM/ref=as_li_tl?ie=UTF8&camp=3414&creative=21718&creativeASIN=B00WRWDUOM&linkCode=as2&tag=matutteame-21&linkId=39016495552d467c55fcb70ed87f3ad8">All'improvviso la scorsa estate</a><img src="//ir-it.amazon-adsystem.com/e/ir?t=matutteame-21&l=am2&o=29&a=B00WRWDUOM" width="1" height="1" border="0" alt="" style="border:none !important; margin:0px !important;" />
 

Genere : Narrativa rosa
Listino: € 14,90
Ebook : € 6,99
Editore : Harper Collins Italia
Data uscita : 15/05/2015
Pagine : 376
EAN : 9788869050138




 
 
 
 
 
 
 
Descrizione :
 
È davvero una pessima giornata per l'impetuosa chef francese Élise Philippe. Non solo sono andati a monte i grandi progetti per l'inaugurazione del suo amato café, ma come se non bastasse Sean O'Neil è tornato in città, e più appetitoso che mai. Il ricordo della notte di fuoco che hanno condiviso l'estate precedente rappresenta per lei una vera tentazione, ma sa fin troppo bene che poi, alla fine, Sean se ne andrà di nuovo. Per lui, infatti, tornare a casa nel Vermont allo Snow Crystal Resort, anche se temporaneamente, è un vero incubo, perché significa affrontare il senso di colpa che lo tormenta per essersi allontanato dalla famiglia anni prima ed essersi costruito una vita tutta diversa, come medico. C'è solo un aspetto positivo nel trovarsi lì: Élise Philippe è ancora nei paraggi e non smette di fargli bollire il sangue nelle vene. E il pensiero di come sono stati insieme quella volta rischia di rendere ancora più difficile andarsene.
 
 
 
 
 
 
MIA RECENSIONE :
 
 
 
 
Carino.
 
Avevo letto tempo fa qualcosa di questa autrice e mi era piaciuto, poi visto che avevo altri libri che volevo leggere non mi sono più impegnata a scoprire se avesse scritto altri libri, ed ecco che per caso mi ritrovo questo tra le mani.
 
La storia è molto carina, leggera e simpatica si legge facilmente e piacevolmente.

Nonostante ci siano altri libri che parlano di questa storia, ogni volume tratta un personaggio diverso ed inizia e finisce nello stesso libro con solo brevi accenni negli altri, quindi non è necessario seguire un ordine preciso di lettura. Io ad esempio sono partita senza saperlo dall'ultimo, mentre questo è il secondo.
 
Siamo nel Vermont allo Snow Crystal Resort, gestito dai fratelli O'Neil.
 
Abbiamo Tyler, il latin lover dei tre fratelli, che per ora è single.

Poi c'è Jackson, che è colui che gestisce la parte amministrativa del Resort, e da quando al suo fianco c'è l'intraprendente Kayla le cose vanno meglio anche per le finanze. So che c'è un libro in cui si racconta la storia di questa coppia e sono curiosa di leggerlo.
 
Ma in questo libro il protagonista sarà il terzo fratello, Sean O'Neil, che a differenza degli altri due ha deciso di prendere la sua strada e seguire la sua passione, diventando un famoso chirurgo che lavora a Boston.
 
Per incomprensioni con la famiglia e per non rinvangare i brutti momenti, oltre che per il fatto primario che per lui il lavoro viene prima di tutto, Sean torna nel Vermont a trovare i familiari molto di rado.
 
Ma un'emergenza lo farà ritornare a casa, dove tra gli altri rincontra anche Elise, la chef del Resort con cui l'estate passata ha avuto un breve incontro, ma di quei momenti lui non si è mail dimenticato.

Elise sembra fatta come lui, ama il suo lavoro e non cerca una storia d'amore, ma a differenza di quello che crede Sean i motivi sono diversi da quelli che lui crede.
 
Sean dovrà rimanere a casa per alcuni tempi, ed ovviamente i due si incontreranno molto spesso, e forse questa è la volta che riescono a comprendersi.
 
Elise ama il suo lavoro al Resort, dove non ha trovato solo un lavoro ed un tetto sulla testa ma un'intera famiglia, perché gli O'Neil sono uniti tra di loro ma l'hanno accolta a braccia aperte, ma il ritorno di Sean farà vacillare le sue convinzioni e la sua corazza, ma Elise sa che la famiglia viene prima di tutto e che Sean e la famiglia si devono riappacificare prima che sia troppo tardi per chiarirsi.
 
Sullo sfondo di tutto questo troviamo un Resort immerso nella natura, in pieno periodo estivo dove le escursioni sono all'ordine del giorno.

Ci sono i lavori di ampliamento da finire in tempo, i clienti da accogliere ed accontentare, e l'intera famiglia O'Neil che è sempre presente con i suoi problemi ed i suoi lati positivi, ma sono loro che danno vita a tutto quanto e la loro personalità traspare durante la lettura del libro.
 
Trovo che sia un libro carino, certo abbastanza prevedibile ma la storia in se si legge facilmente, è fresco e leggero e lo trovo perfetto per immergersi in una lettura piacevole per distrarsi da tutti per alcune ore.
 
E poi i tre fratelli O'Neil sono uno più bello dell'altro, direi che è un vero piacere passare un po' di tempo in loro compagnia.
 
Come sempre auguro a tutti voi una buona lettura, ed io vi do appuntamento alla prossima recensione librosa.
 

giovedì 7 settembre 2017

Video Review : TOP AGOSTO 2017

Nuova Video Review :



TOP AGOSTO 2017






In questo video parliamo di :
 
 
 



 
 
 
 




Guarda qui il video :
 
 
 
 

Fatemi sapere se avete provato alcuni di questi prodotti e come vi siete trovate.
Se ti è piaciuto il mio video mettimi un Like ed iscriviti al mio canale per non perdere le prossime recensioni :)

martedì 5 settembre 2017

Michael Uras " Le Parole degli Altri " - Recensione Libro

MICHAEL URAS

LE PAROLE DEGLI ALTRI


 
 
 
 

Dati Generali Libro :


<a target="_blank" href="https://www.amazon.it/gp/product/B06XKZBCZS/ref=as_li_tl?ie=UTF8&camp=3414&creative=21718&creativeASIN=B06XKZBCZS&linkCode=as2&tag=matutteame-21&linkId=e965394cc66a9bcd0c5bec09318159f4">Le parole degli altri</a><img src="//ir-it.amazon-adsystem.com/e/ir?t=matutteame-21&l=am2&o=29&a=B06XKZBCZS" width="1" height="1" border="0" alt="" style="border:none !important; margin:0px !important;" />
 
Genere : Narrativa moderna
Listino : € 16,90
Ebook : € 9,99
Editore : Nord
Data uscita : 06/04/2017
Pagine : 352
EAN : 9788842929222






 
 
 
 
 
 
 
 
 
Descrizione :
 
 
Il giorno in cui ha dovuto ammettere con se stesso di essere ormai entrato nell'età adulta, Alex si è trovato di fronte alla fatidica scelta di quale carriera seguire. Ed è stato in quel momento che gli è balenata in mente un'idea geniale, colpendolo all'improvviso come tutte le idee geniali: perché non mettere a frutto la sua smisurata passione per i libri e il suo intuito nel saper leggere il cuore delle persone? Così si è inventato un mestiere bizzarro ma utilissimo per chiunque ne scopra l'esistenza: il biblioterapeuta. Ogni volta che si rivolgono a lui, i suoi pazienti non ottengono una prescrizione medica, o almeno non di medicinali che si comprano in farmacia. Per ogni malanno che affligge i clienti che entrano nel suo studio, infatti, Alex dispensa preziosi consigli di lettura. E, grazie a quei consigli, le persone stanno meglio. Tutto sembra andare bene, finché Alex non si rende conto che, in realtà, anche nella sua vita c'è qualcosa che non va. Anche lui deve riuscire a cambiare, a "guarire". Ma, si sa, consigliare gli altri è una cosa, saper risolvere i propri problemi invece può essere un'impresa impossibile. Soprattutto quando non si ha idea da quale libro cominciare...
 
 
 
 
 
 
 
MIA RECENSIONE :
 
 
" Non lasci nessuno indifferente " ... Tranne Me !
 
Ultimamente non sono molto fortunata nella scelta delle mie letture, questo libro aveva tutti i presupposti per piacermi perché il protagonista è un biblioterapeuta, cioè un terapeuta che cura i vari problemi delle persone consigliando ai suoi pazienti le letture più adatte a loro.
 
Ma questo libro l'ho trovato leeeento dall'inizio alla fine.
 
Il protagonista, il biblioterapeuta, è Alex, con una vita abbastanza monotona ma molto dedito alla sua professione.

Alex soffre ancora per la recente separazione dalla fidanzata Melanie, che lo ha lasciato perché amava più i libri che lei.
 
Ma le loro strade in un modo o nell'altro saranno destinate a incrociarsi nuovamente.
 
Tra i pazienti attuali del protagonista ci sono Yann, un ragazzino che dopo un tremendo incidente automobilistico ha perso l'uso della parola e comunica solo per iscritto, e proprio per questo motivo si è isolato dal mondo intero, accudito-imprigionato dalla madre apprensiva. Alex inizia ad incontrarlo e proporgli letture che sembrano muovere qualcosa nel ragazzino.
 
Il secondo paziente è il signor Chapman, che non riesce a staccare nemmeno un momento dal lavoro e non si gode la famiglia, ma forse non è proprio come sembra e ben presto agli occhi di Alex Chapman perde la qualifica di "signore", ma nonostante questo è pur sempre un professionista e porta avanti la sua terapia per il paziente.
 
Abbiamo poi un paziente particolare quanto famoso, Antrony Polstra, il giocatore di spicco del calcio francese, che però è indeciso se continuare a giocare in Francia o spostarsi per cercare di vivere finalmente con la moglie ed il figlio.
 
A tutti i suoi pazienti Alex consiglia letture che in un modo o nell'altro smuoveranno i loro dubbi e le loro azioni, ma non sempre tutto va come si è previsto.
 
In tutto questo mettiamo in mezzo la proprietaria di casa di Alex, una donna spregevole a dire poco che passa le giornate a spiare dallo spioncino tutto quello che si muove al di fuori della sua porta.
 
Questo libro potrebbe avere una storia carina, ma i continui riferimenti a libri ed autori, oltre ai numerosi passi letterari che accompagnano ogni azione di Alex mettono in secondo piano la storia stessa, al punto che l'autore ha dimenticato che il libro non dovrebbe parlare dei libri ma narrare la storia dei personaggi.
 
Credo che avrebbe potuto fare molto di meglio, e sinceramente sono contenta di avere trovato questo libro in biblioteca, perché consiglio anche a voi di non spendere un euro per leggerlo.
 
Ovviamente, questo è solo il mio parere personale, un libro che a me non prende a voi potrebbe piacere un sacco, e viceversa.
 
Come sempre auguro a tutti voi una buona lettura, ed io vi do appuntamento alla prossima recensione librosa :)
 
 

giovedì 31 agosto 2017

Video Review: Contorno Occhi Olaz Total Effects

Nuova Video Review :

















 Guarda qui il video :







Fatemi sapere se avete provato alcuni di questi prodotti e come vi siete trovate.

Se ti è piaciuto il mio video mettimi un Like ed iscriviti al mio canale per non perdere le prossime

recensioni :)

martedì 29 agosto 2017

Claudia De Lillo " Alla Pari " - Recensione Libro

CLAUDIA DE LILLO
( ALIAS ELASTI )

ALLA PARI


 
 
 
Dati Generali Libro :
<a target="_blank" href="https://www.amazon.it/gp/product/8806231995/ref=as_li_tl?ie=UTF8&camp=3414&creative=21718&creativeASIN=8806231995&linkCode=as2&tag=matutteame-21&linkId=530be5b74fcf921b5afeb93fc551abfc">Alla pari</a><img src="//ir-it.amazon-adsystem.com/e/ir?t=matutteame-21&l=am2&o=29&a=8806231995" width="1" height="1" border="0" alt="" style="border:none !important; margin:0px !important;" />

Genere : Narrativa moderna e contemporanea
Listino : € 17,50
Ebook : € 8,99
Editore : Einaudi
Data uscita : 20/09/2016
Pagine : 200
EAN : 9788806231996













 
 
 
 
 
 
Descrizione :
 
 
A poco più di vent'anni, con un dolore da smaltire, Alice lascia gli Stati Uniti e parte per Milano a occhi chiusi, all'avventura: ragazza alla pari per sei mesi, ovvero autista, cuoca, confidente e orecchio assoluto per una famiglia da riformare. Una madre in carriera, un padre piacione, un'adolescente pestifera, un ragazzino eccentrico, un piccolo alieno e una governante dispotica. Lettera dopo lettera, scrivendo a casa, comporrà un involontario romanzo epistolare a senso unico. A colpi di battute e di rimpianti, di sorrisi e di rimproveri, conoscerà se stessa e troverà la propria famiglia: quella da cui viene e quella in cui si è imbattuta. E mentre il suo sguardo cambierà il mondo intorno, il mondo cambierà lei. Perché il caos, l'amore e persino i pidocchi hanno un lato davvero imprevedibile.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
MIA RECENSIONE :
 
 
 
 
Mah.... mi aspettavo di meglio.
 
 
Sinceramente non so bene cosa dire di questo libro, che si è carino e l'ho letto volentieri, ma ammetto che mi aspettavo ben altro.
 
Prima di tutto chi è l'autrice, Claudia de Lillo, alias Elasti, tiene un blog molto seguito nonsolomamma.com dove parla della sua vita di donna che lavora, con un marito che è sempre via per motivi di lavoro, tre figli maschi e varie collaboratrici alla pari che si susseguono, se no sarebbe impossibile per lei riuscire a mantenere la sua attività lavorativa visto che conduce un programma alla radio alle 6 di mattina.
 
Veniamo al libro, la protagonista è Alice e viene da un paesino dell'America.

Dopo la morte del padre per dare una svolta alla sua vita decide di partire per sei mesi per l'Italia dove farà la ragazza alla pari per una famiglia di Milano.
 
Tutto il libro viene narrato sotto forma di Email che Alice scrive alla famiglia per raccontare di come sta vivendo questa esperienza, e sono tutti messaggi a senso unico perché le risposte non si sanno mai, solo qualche lieve accenno quando Alice risponde.
 
Alice si trova nella nuova famiglia, composta dalla madre Vittoria che è sempre via per lavoro, il padre Emilio che lavora da casa visto che fa lo scrittore ed i tre figli, Emma di 13 anni che sta passando vari periodi di scelte alimentari, che faranno divertire e diventare matta non poco la nostra Alice, poi Tommaso di 9 anni che sembra vivere in un mondo tutto suo, ma non è affatto svampito anzi, quando parla i suoi discorsi sono fin troppo profondi per un ragazzino della sua età, e poi c'è Matteo di 3 anni, il piccolo di casa, che non parla inglese ma comunica con Alice in un modo tutto suo, che ha un amico immaginario e che per chissà quale strano motivo decide che la cacca va fatta solo completamente nudo e con un pubblico, che ovviamente è sempre Alice.
 
Il vero pilastro della casa però è la signora Tonia, la donna delle pulizie, che non solo è il punto di riferimento della famiglia ma è una sicurezza, quando si ha bisogno di certezze o di conferme si va dalla signora Tonia, che parla solo dialetto pugliese ma ha un cuore grande, e senza di lei la famiglia non andrebbe avanti.
 
Se vi ricorda qualcosa questo quadretto familiare, si, tanti aneddoti sono stati raccontati dall'autrice nel suo blog, compreso quando il marito deve mostrare il phon alla nuova arrivata, se seguite il blog sapete di cosa parlo.
 
Alice inizia ad ambientarsi nella nuova famiglia e nella nuova città, anche grazie ad un gruppo di facebook chiamato Milano alla Pari, dove conosce un gruppo di signore che la prendono sotto la loro ala e con la loro stravaganza la coinvolgono nei loro incontri. Certo Alice avrebbe bisogno di amiche della sua età, ma le signore sanno come farsi amare.

Alice racconta la sua vita Milanese attraverso messaggi che scrive alla migliore amica Karen, al fratello Michael ed alla nonna Sarah, quest'ultima è il personaggio che ho amato di più perché complice una nuova relazione sentimentale decide che la terza età è il momento di imparare cose nuove, come il flamenco, il cinese e perché no, condividere tutto su Youtube dove ha anche successo.
 
Nella vita della nostra amica entra anche Pietro, il collaboratore sottopagato di Emilio, il padre della famiglia Ranieri, e tra loro nascerà qualcosa che solo il tempo deciderà cosa sarà.
 
Alice si trova affezionata alla nuova famiglia e coinvolta emotivamente nei loro momenti felici ed in quelli bui, al punto che capisce che forse il suo percorso di studi non è quello adatto a quello che vorrebbe davvero fare nella vita.

Non lo so, ci sono tutti i presupposti per un libro carino e facile da leggere, che sicuramente consiglio in questo periodo estivo, ma il fatto che tutto il racconto sia sottoforma di mail a senso unico, e che le "similitudini" con eventi e personaggi già letti nel blog siano così tante non mi ha fatto apprezzare a fondo questa lettura. Forse chi non conosce Elasti ed il suo blog potrà trarre maggiore piacere nella lettura perché saranno tutti eventi e situazioni nuove che non si erano già conosciute in precedenza, lascio a voi il verdetto finale.
 
Come sempre auguro a tutti voi una buona lettura, ed io vi do appuntamento alla prossima recensione librosa :)
 

giovedì 24 agosto 2017

Video Review : Mascara Essence Rock 'n' Doll

Nuova Video Review :



Mascara Essence Rock 'n' Doll  














 Guarda qui il video :









Fatemi sapere se avete provato alcuni di questi prodotti e come vi siete trovate.

Se ti è piaciuto il mio video mettimi un Like ed iscriviti al mio canale per non perdere le prossime recensioni :)

martedì 22 agosto 2017

Romano de Marco "L'Uomo di Casa " - Recensione Libro

ROMANO DE MARCO


L'UOMO DI CASA


 
 
 
 
 
Dati Generali Libro :
<a target="_blank" href="https://www.amazon.it/gp/product/8856657252/ref=as_li_tl?ie=UTF8&camp=3414&creative=21718&creativeASIN=8856657252&linkCode=as2&tag=matutteame-21&linkId=e4a77079c5fe726b002eb3a02f61f8cb">L'uomo di casa</a><img src="//ir-it.amazon-adsystem.com/e/ir?t=matutteame-21&l=am2&o=29&a=8856657252" width="1" height="1" border="0" alt="" style="border:none !important; margin:0px !important;" />

Genere : Thriller e gialli
Listino : € 17,50
Ebook : € 9,99
Editore : Piemme
Data uscita : 24/01/2017
Pagine : 320
EAN : 9788856657258






 
 
 
 
 
Descrizione :
 
La vita perfetta di Sandra Morrison è andata in pezzi il giorno in cui Alan, suo marito, è stato ritrovato morto in uno squallido parcheggio. Era seduto nella sua auto, con la gola tagliata e i pantaloni calati. La polizia non ha dubbi: un banale caso di omicidio a scopo di rapina, probabilmente un incontro finito male con una prostituta. Per Sandra, è come essere precipitata in un incubo: ora è rimasta sola nella bella casa di Bobbyber Drive, a occuparsi della figlia adolescente ferita e arrabbiata e a rimettere insieme i pezzi di un puzzle senza senso. Chi era l'uomo con cui ha condiviso vent'anni? Un irreprensibile uomo di casa, marito e padre amorevole, stimato professionista? Oppure un ipocrita dalla doppia vita? E la situazione peggiora quando Sandra scopre che, all'insaputa di tutti, Alan stava indagando da tempo su un caso di cronaca nera rimasto irrisolto trent'anni prima: il rapimento e l'uccisione di sei bambini a Richmond, Virginia, per mano di una donna che nessuno è mai riuscito a identificare. Ma perché Alan era tanto ossessionato dall'enigma della Lilith di Richmond? Cosa lo legava a quella vecchia storia di orrore e morte? E perché aveva tenuto segreto quel morboso interesse? Nella sua angosciosa ricerca della verità, Sandra scoprirà che non solo suo marito, ma tutte le persone che la circondano hanno qualcosa da nascondere. E, soprattutto, che il filo di sangue che unisce l'omicidio del presente a quelli del passato non si è ancora spezzato. E la prossima vittima potrebbe essere proprio lei.
 
 
 
 
 
 
 
 
MIA RECENSIONE :
 
 
Conosci davvero la persona che ti dorme accanto ?
 
Di sicuro non lo sa Sandra, che una sera riceve la notizia dell'uccisione di suo marito.

Già la situazione del ritrovamento è strana, sembra ucciso da una prostituta ma Sandra non ha mai pensato che il suo Alan fosse quel tipo di uomo.
 
Eppure più cerca di capire cosa è successo, più si ritrova a scoprire un uomo che non conosceva, ossessionato all'inverosimile da un caso di parecchi anni prima chiamato la Lilith di Richmond, eppure Alan non era un poliziotto, e neppure di Richmond, e allora perché era tanto ossessionato da questa storia, al punto di venire probabilmente ucciso per le sue indagini, e perché non ha mai raccontato niente alla moglie?
 
Sandra non sa di chi fidarsi, vorrebbe solo capire perché il marito era interessato al caso ma più cerca di scoprire qualcosa più vengono alla galla fatti che le fanno dubitare di avere mai conosciuto veramente il marito.

Poi c'è la loro figlia Davon, che dopo la morte del padre si è chiusa in se stessa e Sandra non sa come comportarsi con lei.
 
Per fortuna che vicino a lei ci sono i suoi vicini ed amici a sostenerla, e poi c'è John, appena trasferito nella cittadina ma da subito molto vicino a Sandra, che la aiuta nel suo viaggio alla scoperta della verità.
 
Ma la verità non è sempre quella che sembra, e le persone che si pensa di conoscere non sono proprio chi vogliono farti credere di essere.
Sandra lo sa bene, lo scopre fin troppo bene.
 
Il libro viene suddiviso in capitoli narrati nel presente, dove Sandra si trova a cercare di capire il collegamento tra il marito Alan e la Lilith di Richmond, e gli anni in cui è avvenuto il fatto, dove il collegamento sarà la detective Gina Cardena, che nel 1979 sembra la più vicina al caso, ma verrà rimossa dal suo incarico.
 
Le due epoche si congiungono proprio grazie a Gina, che Sandra riesce a rintracciare, ma forse lei non è la chiave del mistero, perché tutta questa vicenda è stata nascosta bene a fondo e mancano tanti pezzi al puzzle della verità, e Sandra li dovrà trovare tutti per potere mettere una volta per tutte la parola fine a questa storia.
 
Ho apprezzato davvero tanto lo stile narrativo di questa storia, che vi assicuro vi terrà incollati al libro per sapere come andranno le cose.

Nonostante i salti temporali e le finte verità si riesce sempre benissimo a seguire il filo logico del racconto, e vi posso garantire che fino alla fine neppure voi riuscirete a capire come sono andate davvero le cose e quale sia la verità su tutta questa faccenda.
 
Sicuramente, da oggi in poi, vi verrà spontaneo chiedervi se conoscete davvero le persone a voi care, e se i vicini sono davvero chi vi fanno pensare di essere.

Un thriller che ha tutte le carte in regole per essere un vero capolavoro, da leggere tutto d'un fiato senza smettere mai, coinvolgente ed avvincente, vi rapirà per portarvi insieme a Sandra alla scoperta dei fatti avvenuti fino al 1979, e forse anche voi potrete riuscire a capire chi è la Lilith di Richmond.
 
Consiglio a tutti voi la lettura di questo libro, anche a chi non è un vero amante dei thriller, perché questo è diverso, e vi posso garantire che non ne rimarrete delusi.

Se lo leggete sotto l'ombrellone mi raccomando la crema solare, perché poi vi dimenticherete di tutto quanto fino a quando non arriverete all'ultima pagina.
 
Come sempre auguro a tutti voi una buona lettura, ed io vi do appuntamento alla prossima recensione librosa.