martedì 30 gennaio 2018

E.L. James " Darker " Cinquanta Sfumature di Nero raccontate da Christian Grey - Recensione Libro

E.L. JAMES
DARKER

Cinquanta Sfumature di Nero
 raccontate da Christian Grey





Dati Generali Libro :

Genere : Narrativa Rosa
Listino : € 19,00
Ebook : € 9,99
Editore : Mondadori 
Data uscita : 09/01/2018
Pagine : 600
EAN : 9788804688204















Descrizione : 


La rovente relazione tra Christian Grey e Anastasia Steele è finita con una rottura dolorosa piena di recriminazioni, ma lui non riesce a togliersi Ana dalla testa e dal cuore. Determinato a riconquistarla, Christian tenta di reprimere le sue pulsioni più oscure e la sua necessità di avere il controllo su tutto, e di amarla alle sue condizioni. Ma gli incubi della sua infanzia continuano a ossessionarlo, e l'intrigante capo di Ana, Jack Hyde, la vuole per sé. Riuscirà il dottor Flynn, il confidente e psicologo di Christian, ad aiutarlo a sconfiggere i suoi demoni? O la possessività di Elena, la sua seduttrice, e la devozione malata di Leila, l'ex sottomessa, faranno precipitare nuovamente Christian nel passato? E se Christian riconquisterà Ana, come potrà mai un uomo tanto tormentato e ferito sperare di tenerla al suo fianco? Con "Darker" E. L. James offre una versione più profonda e oscura di "Cinquanta sfumature".






MIA RECENSIONE : 



Dopo la saga di Cinquanta Sfumature ero curiosa di leggere questo libro, perché racconta il capitolo " Cinquanta sfumature di Nero" raccontato da Christian Grey.

Se durante la lettura della saga avevo apprezzato i volumi Nero e Rosso, perché avevo trovato una storia oltre gli incontri di sesso, devo dire che questo libro raccontato da Grey mi ha alquanto delusa, o almeno non ha esaudito le mie aspettative.

La narrazione è molto simile al primo capitolo, Cinquanta sfumature di Grigio, dove c'è un po' di storia e di descrizione dei personaggi ma è in gran parte incentrata sui giochi erotici, ma a pensarci bene essendo Christian il narratore posso anche capire che il suo punto di vista si centra in gran parte su quello.

Prima di leggere questo libro ovviamente vi consiglio la lettura di Cinquanta sfumature di Nero, dove troviamo Anastasia che ha lasciato Christian proprio perché non capisce il suo bisogno di sesso estremo.

Ora ci ritroviamo dove i due si rincontrano, e Christian ha capito che non può stare senza Ana, e che forse i suoi sentimenti sono qualcosa di nuovo anche per lui, qualcosa che assomiglia molto all'amore, ma ci deve andare con i piedi di piombo per non rischiare di fare fuggire Ana di nuovo.

Non vi spoilero niente perché la storia è quella delle sfumature di Nero, dove Anastasia inizia a lavorare per la casa editrice Sip e li incontra il suo capo, che da subito sembra avere qualcosa in sospeso con Christian, peccato che lui non lo conosca proprio.

Ci sono poi la ex dominante Elena che si mette in mezzo perché non crede che Christian possa provare dei sentimenti per una donna se non per lei, e non dimentichiamo la ex sottomessa Leila che pazza di gelosia non capisce perché Christian può amare Ana e non lei.

La storia si sa, certo ci sono tutte le carte in tavola per fare scappare nuovamente Ana, le Ex che premono e la mania di controllo di Grey non le danno vita facile, ma Ana è più forte di quello che tutti pensano e tira fuori il carattere.

Direi che la storia è tutta qui, dove Christian Grey capisce di amare Anastasia e le chiede di sposarlo, e lei ovviamente accetta ma non senza lasciarlo prima bene a lungo sulle spine.

Come ho detto la storia non mi ha entusiasmato, nel libro primario trovavamo molta più narrazione e molto meno sesso, ma anche questo punto di vista da parte dell'altro personaggio può essere interessante per una lettura veloce.
Certo dovete avere apprezzato la trilogia primaria, se non ovviamente anche questi libri raccontati di Christian Grey non vi piaceranno.

Carino come libro, lettura interessante per scavare a fondo nella trilogia, ma non vi consiglio di acquistare questo libro a prezzo pieno.


Come sempre spero di esservi stata utile e vi do appuntamento alla prossima recensione librosa.