martedì 28 febbraio 2017

Chiara Parenti " La Voce Nascosta delle Pietre " - Recensione Libro

CHIARA PARENTI

LA VOCE NASCOSTA DELLE PIETRE

 
 
Dati Generali Libro :
<a rel="nofollow" href="https://www.amazon.it/gp/product/8811672074/ref=as_li_qf_sp_asin_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=23322&creativeASIN=8811672074&linkCode=as2&tag=matutteame-21">La voce nascosta delle pietre</a><img src="http://ir-it.amazon-adsystem.com/e/ir?t=matutteame-21&l=as2&o=29&a=8811672074" width="1" height="1" border="0" alt="" style="border:none !important; margin:0px !important;" />

Genere : Letteratura italiana
Listino : € 16,90
Ebook : € 9,99
Editore : Garzanti
Data uscita : 12/01/2017
Pagine : 384
EAN : 9788811672074




 
 
 
 
 
Descrizione :
 
 
Luna era una bambina quando il nonno le ha insegnato che l'agata infonde coraggio, l'acquamarina dona gioia e la giada comunica pace e saggezza. Ma ora che ha quasi trent'anni, lei non crede più che le pietre possano aiutare le persone. Non riesce più a sentire la loro voce. Sono solo sassolini colorati che vende nel negozio di famiglia. Perché il suo cuore porta ancora i segni della delusione: molti anni prima si è fidata di Leonardo, che attraverso le pietre le parlava di sentimenti, ma una notte lui l'ha abbandonata senza una spiegazione, senza una parola. E da allora il mondo di Luna è crollato. Fino ad adesso. Fino al ritorno di Leonardo nella sua vita. È lì per darle tutte le risposte che non le ha mai dato. Risposte che Luna non vuole più ascoltare. Ma suo nonno è accanto a lei per ricordarle come trovare conforto: le pietre conoscono la strada, basta avere il coraggio di seguirle.
 
 
 
 
MIA RECENSIONE :
 
 
Avevo letto il primo capitolo di questo libro in anteprima e mi ha intrigato da subito.
 
La storia è molto carina, ma soprattutto è scritta davvero bene.
 
Forse all'inizio può non piacere molto la decisione di avere suddiviso i capitoli uno per il tempo presente ed uno per il passato, ma trovo che siano necessari per spiegare come sono andati i fatti.
 
La protagonista del libro è Luna, e lei ha un dono, sente le gemme.

Lavora nel negozio di famiglia che tratta infatti in pietre preziose, ma il suo sogno fin da piccola è quello di fare la cacciatrice di pietre come il nonno Pietro, ma la vita non va sempre come la si sogna e gli eventi la porteranno a rinunciare a tutti i suoi sogni.
 
Fin da piccola è la migliore amica di un ragazzino timido, Leo, e crescendo i due sono inseparabili e condividono lo stesso sogno di cercare pietre.
 
Ma la vita li dividerà e Luna non ne vuole più sapere né di lui né delle gemme.
 
Dopo "il fatto" Luna tira avanti e si ricrea una vita tranquilla e sicura, fidanzandosi anche con Giulio che da sempre era innamorato di lei. Ma Giulio è tutto quello che una donna può desiderare, sicuro e affidabile, ma Luna è destinata all'avventura.
 
Un fato chiamato Nonno Pietro farà si che Luna e Leo si rincontrino, ma non sarà un incontro facile, Luna non ha alcuna intenzione di perdonarlo.
 
Il nonno non si arrende e li coinvolge in un viaggio in Thailandia, dove i due ragazzi avranno finalmente le risposte che cercano, e anche per il nonno sarà il momento di svelare i suoi segreti.

Luna e Leo sono due diamanti e non possono stare lontani, sono pietre gemelle, anche se dovranno combattere per tornare a brillare.
 
Ho apprezzato davvero tanto questo libro, sia per la storia in se sia per la narrazione, pulita e lineare, ma per niente scontata. Ci sono capitoli che mi hanno fatto sognare ed altri che mi hanno fatto commuovere.
 
All'inizio di ogni capitolo è indicata una pietra con le sue proprietà, ed alla fine del libro è presente "il quaderno di Pietro " dove tutte le gemme indicate sono riportate in ordine alfabetico con le loro proprietà e benefici, e ammetto che ne ho già individuate un paio che devo cercare assolutamente.
 
Consiglio davvero la lettura di questo libro, che è coinvolgente e si legge molto piacevolmente.
 
Dall'intervista finale all'autrice ho scoperto che è al lavoro su un nuovo libro, ed ammetto di essere molto curiosa di scoprire se riuscirà a mantenere le stesse qualità di questo libro.

Come sempre auguro a tutti voi una buona lettura, e vi do appuntamento alla prossima recensione librosa.