martedì 28 luglio 2015

Roberta Scagnolari " Makeup. Vi racconto i suoi segreti e la sua storia " - Recensione Libro

ROBERTA SCAGNOLARI
MAKEUP. VI RACCONTO
I SUOI SEGRETI
E LA SUA STORIA
Dati Generali Libro :

Genere : Fai da te
Listino : € 16,00
Editore : Aliberti
Data uscita : 24/04/2013
Pagine : 192
EAN : 9788866260882
Trama:
Una delle make-up artist più seguite del web ci guida nei segreti del trucco e dei cosmetici e ci racconta come sceglierli, come usarli e la loro intrigante storia

Mia Recensione :

Premetto che questo libro me lo ha inviato la mia collega Roberta Scagnolari, e pensando che fosse il solito libro di makeup l'ho tenuto nella libreria fino ad ora.

Poco tempo fa mi é capitato in mano e presa dalla curiosità ho iniziato a dargli un'occhiata.
Ho iniziato la lettura e non mi sono fermata fino alla fine.
Assolutamente diverso da tutti i libri di makeup che si sono visti in questi ultimi tempi, che ammetto essere a mio avviso un po' ripetitivi, questo é completamente diverso e lo consiglio a tutte le persone che non solo sono appassionare di makeup, ma soprattutto a tutte le donne che vogliono avere una cultura generale sulla loro bellezza.
Ho apprezzato il libro perché non spiega come truccarsi, ma parla delle origini e della storia del makeup.
Partiamo dai primi cenni di trucco dove assiri, babilonesi e poi egizi hanno iniziato ad utilizzare varie materie per truccarsi ed abbellire il loro volto, con un'ampia spiegazione dettagliata di tutta la storia del trucco, visto dalle donne di ogni tempo fino ai giorni nostri.
La sessione successiva é dedicata alla nascita e scoperta di ogni singolo prodotto cosmetico, per cosa era stato pensato, chi é stato il primo a metterlo in commercio e quale era il loro utilizzo.
Per fare un esempio pratico, il nonno del moderno fondotinta era un cerone creato per le attrici del cinema, il creatore del cerone cinematografico é stato Max Factor.
Ma questo é solo un piccolo assaggio.
Il capitolo successivo é tutto dedicato alla storia delle più importanti case cosmetiche, chi sono stati i creatori e fondatori, cosa volevano creare e come si sono sviluppati i prodotti nel corso degli anni.
Altro esempio che posso farvi per questa sezione, sappiate solo che il primo mascara era un panetto solido da inumidire a "sputo" e poi andava passato sulle ciglia per colorarle.
Non manca poi il capitolo dedicato alle più grandi catene di profumerie, dalla loro nascita allo sviluppo fino ai giorni nostri, quali Sephora, Douglas e Co.
Arriviamo infine al capitolo tutto dedicato alla storia del trucco nei vari decenni, dagli anni venti ai giorni nostri, spiegando le scelte cosmetiche delle donne, quali erano i canoni di bellezza delle varie epoche e quali prodotti venivano utilizzati.
Questo capitolo viene approfondito anche con delle chiarissime Face Chart a colori dove si rappresentano con il trucco applicato su viso i vari trucchi spiegati nel capitolo per ogni singola epoca.
Ovviamente essendo un libro scritto da una truccatrice, non potevano mancare le spiegazioni di ogni singolo prodotto con la spiegazione dell'utilizzo, ma sono solo piccole infarinature di ogni prodotto e accessorio, cosa che ho molto apprezzato.
Nel mio lavoro, nel mondo del makeup, non esistono regole. L'unica regola é usare sempre la fantasia e il gusto personale.
A tutte voi donne che volete saperne di più sulla storia di quello che vi applicate sul viso ogni giorno, e per conoscere grazie a chi oggi avete a disposizione tanti prodotti per la vostra bellezza, leggete questo libro, ve ne innamorerete!
Chi si lamenta che non é facile applicare un determinato prodotto ,ad esempio l'eyeliner, ora sapete come se la passavano le vostre nonne e bisnonne, e credo che da domani riprenderete in mano l'odiato eyeliner e con tanta volontà e pazienza proverete fino a diventare delle vere esperte.
Aggiungo una mia nota personale, il makeup é soggettivo, se un colore é di moda non vuole dire che a voi deve piacere per forza e dovete usarlo.
Il trucco migliore é quello che vi fa stare bene.
Non smettete mai di sperimentare e giocare con i colori, provate e riprovate fino ad ottenere il risultato che vi piace di più.
Il vostro viso é una tela bianca e il makeup sono i colori con cui dipingerlo.
E se il risultato non vi piace, basta una passata di struccante e si ricomincia.
Tanta bellezza, e Buona Lettura, a tutte voi!