martedì 3 marzo 2015

Sophie Kinsella " I Love Shopping a Hollywood " - Recensione Libro

SOPHIE KINSELLA
I LOVE SHOPPING A HOLLYWOOD
Dati Generali Libro:

Genere : Letteratura rosa
Listino : € 20,00
Editore : Mondadori
Data uscita : 30/09/2014
Pagine : 360
EAN  :9788804644279
Trama :
Becky Bloomwood non sta più nella pelle, parte per Hollywood, coronando il sogno di una vita! È comprensibilmente molto gasata. Il marito Luke è lì per lavoro e lei e la piccola Minnie lo seguono. Becky ha per la testa mille idee, ma una cosa è certa: vuole diventare la stilista più amata dalle star!!
Mia Recensione :
Nuovo libro della nostra fantastica Becky, sarò scontata lo so ma io adoro questa ragazza, pazza per lo shopping, con tante idee in testa e tanta voglia di fare, si caccia sempre nei guai più impossibili ma ne riesce ad uscire con una buona dose di ironia. Si, mi e proprio simpatica.

Luke é a Hollywood per lavoro, e Becky e la loro figlioletta Minnie lo raggiungono.
Un sogno che si realizza per la nostra Becky, Hollywood, la città  delle star e del cinema, negozi a non finire e tante possibilità di shopping e di incontrare personaggi famosi.
Un sogno insomma, ma i sogni di Becky sono sempre un po incasinati.

Appena arrivata al suo primo shopping inizia già ad avere alcuni problemi con l' abbigliamento, ci resta letteralmente incastrata dentro .... ma per capire questa storia leggete il libro.
La nostra eroina sventa anche un piccolo furto in un negozio, non si scherza con lo shopping e Becky non tollera una tale ingiustizia. Tenete bene a mente questo particolare della rapina sventata perché tutto il libro girerà intorno a questo evento.
Becky decide ben presto cosa vuole fare, diventare la Personal Styler delle Star, ma per farlo le servono gli agganci e le conoscenze giuste, e inizierà la sua avventura alla rincorsa di star che vorrebbe vestire per farsi conoscere.

Certo, non dimentichiamo che suo Marito Luke lavora per una vera  star del mondo del cinema, ma non sembra molto interessato né al mondo sotto ai riflettori né a fare decollare la carriera di sua moglie, ma non c'é problema perché come sempre la nostra amica si ingegnerà.... fin troppo.
Troveremo poi una vecchia conoscenza che lascerà Becky notevolmente esterefatta, non la sopportava prima e di certo non la sopporta nemmeno ora.
Il mondo di Hollywood ha vita a se, e Becky ne vuole fare parte ad ogni costo cercando di entrare in piú programmi e progetti possibili come fanno tutte le celebrity della città.
Anche la sua amica Suze la raggiungerà a Hollywood assieme a marito e figli, e se ne vedranno delle belle, il mondo del cinema e del red carpet é sempre stato il sogno di entrambe.
Certo non mancano i problemi, visto che il marito di Suze incontra uno strano personaggio con cui si trova molto bene ma che sembra gli stia facendo il lavaggio del cervello allontanandolo da tutti i suoi affetti.
E poi c'é il padre di Becky, che prima la incarica di ritrovare un suo vecchio amico, e poi quando lei non lo riesce a rintracciare prende in mano lui la situazione e arriva a Hollywood, per poi sparire misteriosamente assieme al marito di Suze senza dare spiegazioni.

 Dice di dovere sistemare le cose .... ma di cosa sta parlando? 
Becky avrà il suo bel daffare tra cercare di fare decollare la sua nuova attività, riuscire a non farsi coinvolgere dalla complicata ed intricata vita delle star e dai loro intrighi per rimanere alla ribalta, senza dimenticare di non dovere dare troppe preoccupazioni a suo marito Luke, che non la appoggia nella sua idea di nuova attività ma che in fondo l'ha sempre compresa, anche nelle sue spese ed idee più folli.

E con questo non vi dico più niente.
Se Becky riuscirà ad emergere nel mondo delle star come Personal Styler lo saprete leggendo il libro.
Forse riuscirete anche capire cosa é successo al padre della nostra amica e dove è finito.... ma una cosa è certa, Becky tornerà presto con un nuovo libro.

Per concludere posso dire che la storia è molto carina, divertente e scritta bene.

Lascia qualche punto in sospeso ma immagino sia perchè ci sarà un seguito a questo racconto.
Non mi resta che augurarvi Buon Lettura!