martedì 16 settembre 2014

Karen Swan " Quell' Estate Senza Te " - Recensione Libro

KAREN SWAN

QUELL' ESTATE SENZA TE


Dati Generali Libro :

Genere : Letteratura rosa    
Listino : € 12,00
Ebook : € 5,99
Editore : Newton Compton
Data uscita : 17/07/2014
Pagine : 448
EAN : 9788854167445



Trama:
Rowena Tipton non è in cerca di una nuova vita, ma solo di una nuova avventura, di una pausa nel suo rapporto che dura da così tanto tempo, prima di sposarsi. Ma quando, durante un incontro casuale a un matrimonio a New York, le viene offerta la possibilità di uno scambio di casa negli Hamptons, la spiaggia dove si muove l'élite di Manhattan, quella che le si presenta è esattamente una nuova vita. Un'estate con tre coinquilini eclettici, lunghe giornate sulla sabbia chiara, spiagge oceaniche e feste in esclusivi circoli di tennis. Questo ambiente dorato offre così tante occasioni, ma chiede anche molto in cambio, e Rowena si ritrova senza volerlo intrappolata in un gioco strano di cui non conosce le regole. E soprattutto non trova chi gliele possa spiegare. Sola per la prima volta nella sua vita, da quando è adulta, non ha nessuno a cui rivolgersi, se non un estraneo. Ovvero l'unica cosa che al momento non desidera, ma che potrebbe rivelarsi tutto ciò di cui ha bisogno... 







Mia Recensione :



Con questo libro concludo le letture dell'autrice, che ammetto avere scoperto per caso ed essermi piaciuta.


La storia parla di Ro, ragazza di Londra che per lavoro fa la fotografa. E' fidanzata da tanti anni con il suo ragazzo di sempre, Matt, la sua metà della mela come si dice.

E fino qui tutto bene, se non fosse che Matt, di punto in bianco, decide di prendersi una "pausa" di sei mesi in giro per il mondo prima di fidanzarsi ufficialmente con Ro.

Ovviamente la decisione non viene presa molto bene dalla nostra protagonista, che si ritrova senza il suo punto di contatto da un giorno all'altro.

Mi piace molto il personaggio di Ro, anche per come è descritto, perchè è una ragazza come tante, con un lavoro e i conti da pagare, un pò pasticciona e goffa ma con tanta tenacia.

Torniamo alla storia, a Ro per puro caso durante una festa viene fatta un'offerta che non può non accettare, andare a vivere per il periodo estivo in America negli Hamptons, bellissimo luogo di mare famoso per i "vip" che ci soggiornano, in una casa con altri coinquilini che non conosce.

Per Ro questa sembra l'occasione giusta per cercare di estendere il suo progetto lavorativo, e anche un modo per non pensare alla mancanza di Matt.

Appena arrivata già iniziano i guai, perchè ha una disavventura a causa della sua passione di fotografare tutto quello che vede.

Certo non conosce i coinquilini non aiuta. Il padrone di casa è Hump, ex medico ora dedito ad una nuova carriera, per hobby colleziona ragazze ma ha un cuore d'oro e prende subito in simpatia Ro, che la trasforma nella sua sorellina di cui prendersi cura.

Nei weekend arrivano poi anche gli altri coinquilini, Bobbi, ambiziosa architetto in carriera che vuole fare strada nel suo lavoro e ci si butta completamente. Sembra una ragazza superficiale ma a conoscerla bene si scoprirà essere chiusa e sensibile.

E poi c'è Greg, avvocato in carriera anche lui dedito al lavoro, dovrebbe essere il quarto coinquilino ma nella casa lo si vede poco perchè è sempre in compagnia dei suoi amici storici negli Hamptons. Questo però non vuole dire che farà sentire la sua mancanza o che non darà spessore al suo personaggio.


Ro inizia la sua attività, con alti e bassi, e conosce anche nuove persone, tra cui Melodie, insegnante di Yoga che non solo l'avvicina all'attività ma che diventa sua amica, e Florence, una signora del posto dedita alla causa naturalistica della zona che da subito la farà sentire a casa.


Certo Ro in questo posto pieno di ricconi è un pò un pesce fuori d'acqua, ma con la compagnia dei suoi amici riesce ad ambientarsi.

Fin troppo si direbbe, perchè intorno a lei iniziano ad avvenire fatti strani e pericolose aggressioni, iniziano le trame politiche, gli agguati, fino ad arrivare all'omicidio.
Ma chi può avercela con Ro, oppure viene presa di mira perchè si trova nel posto sbagliato al momento sbagliato?
Certo non ci si annoia, e con i suoi amici inizia ad indagare per cercare di trovare il colpevole di tutto questo, che mina la tranquillità non solo di Ro e dei suoi amici, ma di tutta la zona degli Hampons.

Per ultimo c'è Ted, facoltoso e bell'uomo in carriera che passa le vacanze estive con i figli al mare, con cui Ro si scontra appena arrivata e con cui continuerà ad incontrarsi-scontrarsi tutto il tempo.


Se Ro scoprirà chi c'è dietro alle aggressioni lo scoprirete solo leggendo la storia. 
Stessa cosa, scoprirete alla fine se Matt alla fine tornerà a casa dal suo periodo di pausa, e se le cose andranno come Ro si aspettava.



Per concludere, aggiungo che la trama mi è sembrata molto carina, molto dettagliata e facile da seguire. 

I personaggi sono ben descritti in tutte le loro sfumature, si possono quasi immaginare con i loro pregi e difetti, e i dettagli divertenti o gli eventi seri che man mano si susseguono rendono l'intera storia piacevole .


Non mi resta che consigliarvi questo libro, e vi auguro una buona lettura !