giovedì 8 novembre 2012

I miei smalti da Nail Art. Vediamo le differenze.

Buongiorno Ragazze!!!
 
Sistemando la mia distesa infinita di smalti e affini che uso per le nail art e la micropittura ho pensato di farvi vedere quali sono i tre principali tipi di prodotti che utilizzo, in modo da trovarne pregi e difetti, se ce ne sono, e mostrarvi quali sono le principali differenze tra uno e l'altro, in modo da indirizzarvi verso una scelta e un acquisto più mirato, se state pensando di prenderne.
 
 
 
Principalmente, io uso gli smalti da nail art della Pics Nails dato che sono i miei fornitori di fiducia.
 
Mi trovo fantasticamente con i loro prodotti, sia per la qualità che per il risultato che offrono.
Questi smalti da nail art hanno l'applicatore con le setole del pennellino lunghe e sottili, ma comunque belle folte, e permettono un'applicazione del colore modulabile e una realizzazione di decori molto precisa.

 

In alternativa, ho provato anche la linea Acryl Lack, se non sbaglio venduta dalla Enail Store.
Anche in questo caso l'applicatore è lungo e sottile, ma le setole sono meno folte rispetto a quelle della Pics Nails, e quindi va bene solo per decori astratti o molto semplici (almeno per come mi trovo io) . Altra cosa che non piace molto di questo prodotto è l'impugnatura del pennellino, un pochino piccola e non si riesce ad impugnare molto facilmente, non lo trovo tanto comodo, ma come sempre, è una questione di gusto personale.



Ultima alternativa, sicuramente più economica ma dalle prestazioni anche più limitate, sono i classici smalti da Nail Art 2 in 1, dove svitando il coperchio troviamo il solito pennellino da nail art sottile e lungo, ma sinceramente non mi piace proprio per niente, e invece, rimuovendo il tappo all'estremità del coperchio troviamo una punta in metallo molto sottile, che può essere comoda per chi deve fare pratica, oppure per i dettagli piccoli piccoli.
Io utilizzo un paio di colori classici, come il bianco e il nero in particolare, proprio per i piccoli dettagli come disegnare li occhi o un particolare alla decorazione che sto realizzando.
Tra gli aspetti negativi di questo prodotto c'è il fatto che il colore tende a seccarsi sulla punta in metallo, creando un "tappo" che non permette allo smalto di uscire.
Alcuni marchi forniscono questi smaltì con un piccolo "spillo" apposito per liberare la punta, che spesso si trova incollato sotto alla confezione. Se ne è sprovvisto si può tranquillamente usare un ago a punta sottile.
 



Qui di seguito ho provato ad affiancare le tre tipologie di smalto di cui vi ho parlato, partendo dall'alto abbiamo il classico 2 in 1, poi l'Acryl Lack e infine quelli della Pics Nails.
 
Ho provato a farvi vedere nelle varie foto la differenza delle punte, come vi dicevo, e anche dell'impugnatura dell'applicatore, nel caso specifico dell'Acryl Lack.






Parere personale, mi trovo benissimo con quelli della Pics Nails in quanto sono professionali, dalla qualità del prodotto ottima e ho sempre la sicurezza della realizzazione impeccabile, ma per alcuni ritocchi al volo o per i dettagli più piccoli, se non ho a disposizione un pennello da nail art, non disdegno nemmeno il classico 2 in 1.
 
Bene ragazze, con questo ho finito, e torno alla sistemazione della mia beauty room.
Spero di esservi stata utile, se avete in mente di provare alcuni di questi smalti ma non sapete quale scegliere, e come sempre, se avete delle alternative con cui vi trovate bene, fatemelo sapere !!!
 
Una colorata giornata a Tutte !!! ^_^
 
 
 
 
 
 
~ ~ ~ ~ ~ ☺ ♥ ☼ ♥ ☺ ~ ~ ~ ~ ~
 
 
 
 
 
 
Hello Girls!
By placing my endless expanse of enamels and allied products that I use for nail art and micro painting I thought I'd show you what are the three main types of products that I use in order to find strengths and weaknesses, if any, and show you which
are the main differences between one and the other, in order to direct you to a choice and purchase a more focused, if you are thinking of getting.
Mainly, I use the glaze from the nail art Pics Nails  since they are my trusted suppliers.I am fantastically with their products, both for the quality that the result for that offer.
These enamels nail art have the applicator with the bristles of the brush, long and thin, but still pretty thick, and allow application of color and a modular construction of very precise patterns.Alternatively, I also tried the line Acryl Lack, if I'm not mistaken sold by Enail Store.
Even in this case the applicator is long and thin, but the bristles are less dense than those of Pics Nails, and then is good only for decoration abstract or very simple (at least for as I am I). Another thing I do not like about this product is the handle of the brush, a little small and you can not hold very easily, do not find it so easy, but as always, it is a matter of personal taste.

Last alternative, certainly more economic performance but also more limited, are the classic enamels Nail Art 2 in 1, where unscrewing the lid are the usual nail art brush to thin and long, but I really do not like it at all, and instead , by removing the plug at the end of the lid there is a very thin metal tip, which can be convenient for those who have to practice, or for details very small.
I use a pair of classic colors, such as white and black in particular, because of the small details how to draw eyes or a particular decoration that I'm making.
Among the negative aspects of this product is the fact that the color tends to dry on the metal tip, creating a "cap" that allows not to enamel of exit.
Some brands provide these glazes with a small "pin" appropriate to release the tip, which is often stuck in the pack.
If does not have it you can safely use a needle with a fine tip.Below I have tried to combine the three types of enamel of which I have spoken, from the top we have the classic 2 in 1, then Acryl Lack and finally those of Pics Nails.

I tried to show you the difference in the various pictures of the tips, as I said, and even the handle of the applicator, in this case dell'Acryl Lack.Personal opinion, I am fine with those of Pics Nails as they are professional, the quality of the product excellent and I always have the flawless implementation of safety, but for some adjustments on the fly or to the smallest details, if not possible to provide a brush from nail art, I do not dislike even the classic 2 in 1.
Well girls, I'm done with this, and back to the arrangement of my beauty room.
I hope to be helpful, if you have been meaning to try some of these glazes do not know which one to choose, and as always, if you have the options with which you feel good, let me know!

A colorful day to All! ^ _ ^

2 commenti:

  1. Mai provati, ma con questo post mi hai incuriosito e ho conosciuto qualcosa di nuovo...grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, anche per il complimenti!
      Spero di esserti stata utile, Baciuxxxx !!!! :-)

      Elimina

Lasciami un Commento . Grazie !