martedì 10 gennaio 2012

Plantur 39 .. La Caffeina contro la caduta dei capelli

Buona Giornata Makuppine!

Oggi vi voglio parlare di un problema, un problema che accomuna, chi più e chi meno, tutte le donne, a partire gereralmnente dai 40 anni... l'indebolimento dei capelli.

Come sapete, gli sbalzi ormonali, soprattutto in vista della menopausa, sono tra i principali fattori che causano il calo del livello degli estrogeni, con un conseguente impoverimento della protezione dei capelli, che appaiono più deboli ed inclini alla caduta.

Oggi vi voglio parlare di una soluzione, facile, veloce, e soprattutto Concreta.

Se Vi dico PLANTUR 39, cosa pensate?

E se vi faccio vedere questa immagine?


Tranquille, se non conoscete questo marchio, o sapete appena di cosa si tratta, è normale, non è ancora molto diffuso in Italia.

La ditta mi ha concesso il privilegio di potere provare in anteprima questi prodotti, e sono ben contenta di mostrarli anche a voi, non tanto per pubblicizzarli, cosa che non è nel mio interesse, dato che non ci guadagno proprio niente, ma per descriverveli e farveli conoscere.

Per parlarvene, ho deciso di riprendere la pagina iniziale del foglietto illustrativo, perchè credo che sia molto chiaro e semplice nella spiegazione.

Durante la menopausa (climaterio) il livello ormonale di una donna subisce uno squilibrio ed influenza negativamente la crescita dei capelli.

Il contesto: la radice dei capelli di una donna è protetta, fino alla menopausa, da un’elevata percentuale di ormoni femminili (estrogeni). Dopo il climaterio la percentuale cala e l’influenza degli ormoni maschili aumenta.
La conseguenza: i capelli diventano più sottili, cadono precocemente, il cuoio capelluto diventa visibile, l’attaccatura dei capelli retrocede.



La Ricerca Dr. Wolff, in collaborazione con il settore dermatologico della clinica universitaria di Jena, ha sviluppato un complesso alla fitocaffeina che protegge le radici dei capelli dallo stato di affaticamento causato dagli ormoni. Esso evita che il testosterone aggredisca le radici limitandone, così, l’adduzione di energia.




E' stata chiara la spiegazione?

Bene, Se vi ho incuriosito, o semplicemente se volete, come me, capire se funziona, e come si presenta....

Non dovete fare altro che seguirmi!

Nei prossimi giorni mi impegno a provarli, e poi prometto che vi faccio sapere come si comportano e come mi trovo con il loro utilizzo.

Per adesso vi ringrazio, e spero di avervi incuriosito, così come lo sono io...
A breve vi mostrerò tutti i pro e contro della Plantur 39, Vedremo!!!! 

Buona Giornata a Tutte! ^_^