martedì 12 settembre 2017

Sarah Morgan " All' Improvviso la Scorsa Estate " - Recensione Libro

SARAH MORGAN

ALL'IMPROVVISO LA SCORSA ESTATE

 
 

Dati Generali Libro :
<a target="_blank" href="https://www.amazon.it/gp/product/B00WRWDUOM/ref=as_li_tl?ie=UTF8&camp=3414&creative=21718&creativeASIN=B00WRWDUOM&linkCode=as2&tag=matutteame-21&linkId=39016495552d467c55fcb70ed87f3ad8">All'improvviso la scorsa estate</a><img src="//ir-it.amazon-adsystem.com/e/ir?t=matutteame-21&l=am2&o=29&a=B00WRWDUOM" width="1" height="1" border="0" alt="" style="border:none !important; margin:0px !important;" />
 

Genere : Narrativa rosa
Listino: € 14,90
Ebook : € 6,99
Editore : Harper Collins Italia
Data uscita : 15/05/2015
Pagine : 376
EAN : 9788869050138




 
 
 
 
 
 
 
Descrizione :
 
È davvero una pessima giornata per l'impetuosa chef francese Élise Philippe. Non solo sono andati a monte i grandi progetti per l'inaugurazione del suo amato café, ma come se non bastasse Sean O'Neil è tornato in città, e più appetitoso che mai. Il ricordo della notte di fuoco che hanno condiviso l'estate precedente rappresenta per lei una vera tentazione, ma sa fin troppo bene che poi, alla fine, Sean se ne andrà di nuovo. Per lui, infatti, tornare a casa nel Vermont allo Snow Crystal Resort, anche se temporaneamente, è un vero incubo, perché significa affrontare il senso di colpa che lo tormenta per essersi allontanato dalla famiglia anni prima ed essersi costruito una vita tutta diversa, come medico. C'è solo un aspetto positivo nel trovarsi lì: Élise Philippe è ancora nei paraggi e non smette di fargli bollire il sangue nelle vene. E il pensiero di come sono stati insieme quella volta rischia di rendere ancora più difficile andarsene.
 
 
 
 
 
 
MIA RECENSIONE :
 
 
 
 
Carino.
 
Avevo letto tempo fa qualcosa di questa autrice e mi era piaciuto, poi visto che avevo altri libri che volevo leggere non mi sono più impegnata a scoprire se avesse scritto altri libri, ed ecco che per caso mi ritrovo questo tra le mani.
 
La storia è molto carina, leggera e simpatica si legge facilmente e piacevolmente.

Nonostante ci siano altri libri che parlano di questa storia, ogni volume tratta un personaggio diverso ed inizia e finisce nello stesso libro con solo brevi accenni negli altri, quindi non è necessario seguire un ordine preciso di lettura. Io ad esempio sono partita senza saperlo dall'ultimo, mentre questo è il secondo.
 
Siamo nel Vermont allo Snow Crystal Resort, gestito dai fratelli O'Neil.
 
Abbiamo Tyler, il latin lover dei tre fratelli, che per ora è single.

Poi c'è Jackson, che è colui che gestisce la parte amministrativa del Resort, e da quando al suo fianco c'è l'intraprendente Kayla le cose vanno meglio anche per le finanze. So che c'è un libro in cui si racconta la storia di questa coppia e sono curiosa di leggerlo.
 
Ma in questo libro il protagonista sarà il terzo fratello, Sean O'Neil, che a differenza degli altri due ha deciso di prendere la sua strada e seguire la sua passione, diventando un famoso chirurgo che lavora a Boston.
 
Per incomprensioni con la famiglia e per non rinvangare i brutti momenti, oltre che per il fatto primario che per lui il lavoro viene prima di tutto, Sean torna nel Vermont a trovare i familiari molto di rado.
 
Ma un'emergenza lo farà ritornare a casa, dove tra gli altri rincontra anche Elise, la chef del Resort con cui l'estate passata ha avuto un breve incontro, ma di quei momenti lui non si è mail dimenticato.

Elise sembra fatta come lui, ama il suo lavoro e non cerca una storia d'amore, ma a differenza di quello che crede Sean i motivi sono diversi da quelli che lui crede.
 
Sean dovrà rimanere a casa per alcuni tempi, ed ovviamente i due si incontreranno molto spesso, e forse questa è la volta che riescono a comprendersi.
 
Elise ama il suo lavoro al Resort, dove non ha trovato solo un lavoro ed un tetto sulla testa ma un'intera famiglia, perché gli O'Neil sono uniti tra di loro ma l'hanno accolta a braccia aperte, ma il ritorno di Sean farà vacillare le sue convinzioni e la sua corazza, ma Elise sa che la famiglia viene prima di tutto e che Sean e la famiglia si devono riappacificare prima che sia troppo tardi per chiarirsi.
 
Sullo sfondo di tutto questo troviamo un Resort immerso nella natura, in pieno periodo estivo dove le escursioni sono all'ordine del giorno.

Ci sono i lavori di ampliamento da finire in tempo, i clienti da accogliere ed accontentare, e l'intera famiglia O'Neil che è sempre presente con i suoi problemi ed i suoi lati positivi, ma sono loro che danno vita a tutto quanto e la loro personalità traspare durante la lettura del libro.
 
Trovo che sia un libro carino, certo abbastanza prevedibile ma la storia in se si legge facilmente, è fresco e leggero e lo trovo perfetto per immergersi in una lettura piacevole per distrarsi da tutti per alcune ore.
 
E poi i tre fratelli O'Neil sono uno più bello dell'altro, direi che è un vero piacere passare un po' di tempo in loro compagnia.
 
Come sempre auguro a tutti voi una buona lettura, ed io vi do appuntamento alla prossima recensione librosa.