martedì 24 novembre 2015

Glenn Cooper " La Porta delle Tenebre - Dannati " - Recensione Libro

GLENN COOPER
LA PORTA DELLE TENEBRE
DANNATI



Dati Generali Libro :


Genere : Gialli
Listino : € 19,90
Ebook : € 9,99
Editore : Nord
Data uscita : 18/06/2015
Pagine : 504




 
 
 
Trama :
 
La speranza è durata poco più di un battito di ciglia. La speranza di essersi lasciati per sempre alle spalle il cielo plumbeo e l’atmosfera opprimente dell’Oltre, il mondo dove sono confinati per l’eternità tutti i malvagi vissuti sulla Terra dall’inizio dei tempi. Invece, non appena si rendono conto di avercela fatta, di essere nuovamente a casa, John Camp ed Emily Loughty devono affrontare una realtà agghiacciante. Come previsto, l’avvio dell’acceleratore di particelle ha aperto il varco grazie al quale John ed Emily si sono ritrovati nel laboratorio di Dartford, in Inghilterra, ma allo stesso tempo ha inghiottito un numero imprecisato d’innocenti. E tra loro ci sono anche la sorella e i nipotini di Emily, che quindi non ha scelta: per salvarli, deve attraversare ancora una volta la Porta delle Tenebre e tornare all’Inferno. Così, a lei e John viene affiancata una squadra di recupero, per affrontare insieme un viaggio ancor più pericoloso e ricco d’insidie del precedente. Un viaggio durante il quale incontreranno nuovi, terribili nemici, e stringeranno alleanze con coloro che li hanno aiutati a sopravvivere all’Inferno. Ma ci si può veramente fidare di chi, in vita, si è macchiato di colpe incancellabili ed è da secoli relegato nella terra dei Dannati?
 
 
 
 
 
Mia Recensione :
 
Siamo arrivati al secondo libro di una trilogia a mio parere molto interessante, realizzata da Glenn Cooper.
 
Abbiamo lasciato Emily e John di ritorno da un viaggio impossibile all’inferno, dovuto ad uno squarcio temporale causato dal centro di ricerca MAAC dove Emily lavora, e sono tornati non con poche difficoltà.
 
Sembra andato tutto bene, ma con il loro ritorno hanno causato un altro sbalzo temporale e sono spariti la sorella e i nipoti di Emily, e subito si pensa che siano finiti anche loro all’ Inferno.


Emily e John non perdono tempo, raccolgono forze ed uomini e ripartono al salvataggio dei scomparsi, ma le cose si complicano perché non sono scomparsi solo loro ma anche altre persone innocenti che si trovavano a distanza dal centro .
 
Per la regola della contrapposizione per ogni vivente scomparso compare sulla terra un dannato, e le forze speciali avranno il loro bel daffare a recuperarli tutti senza destare dubbi nella popolazione, ma forse qualcuno inizia ad intuire cosa sta capitando.
 
Intanto Emily e John sono di nuovo all’Inferno, dove faranno nuovamente incontri con personaggi storici amici e nemici, che gli aiuteranno o impediranno, a seconda dei casi, a ritrovare i lori amici e parenti scomparsi.
 
Sarà anche questa una corsa contro il tempo, avranno solo un mese di tempo per ritrovarli tutti e ritrovarsi al momento stabilito nel punto di ritorno, oppure rimarranno per sempre incastrati all’Inferno.
 
In questo viaggio si svilupperanno le personalità dei vari personaggi, per movimentare un poco il racconto e renderci possibile immedesimarsi con ogni uno di loro.
 
Se riusciranno a fare ritorno sulla terra senza troppi danni collaterali, lo saprete solo leggendo il libro, ma visto che questo è il secondo capitolo di una trilogia credo che immaginiate anche da soli che non sarà finita qui.
 
Per concludere non posso che consigliarvi la lettura di questa saga molto coinvolgente e ben narrata. Inutile dire che Glenn Cooper non sbaglia un colpo, perdon un libro.
 
Non mi resta che augurare a tutti una Buona Lettura, in attesa di leggere il capitolo finale.