martedì 1 settembre 2015

E.L. James " Cinquanta Sfumature di Rosso " - Recensione Libro

E.L. JAMES
CINQUANTA SFUMATURE DI ROSSO
Dati Generali Libro :

Genere : Letteratura internazionale
Listino : € 14,90
Editore : Mondadori
Data uscita : 13/07/2012
Pagine : 624
EAN : 9788804623250
Trama:
Quando Anastasia Steele, graziosa e ingenua studentessa americana di 21 anni, incontra Christian Grey, giovane imprenditore miliardario, si accorge di essere attratta irresistibilmente da quest’uomo bellissimo e misterioso e di volerlo a tutti i costi. Incapace a sua volta di resisterle, anche lui deve ammettere di desiderarla, ma alle sue condizioni. Presto Anastasia scoprirà che Grey ha gusti erotici e pratiche sessuali decisamente singolari ed è un uomo tormentato dai suoi demoni e consumato dal bisogno di controllo. Nello scoprire l’animo enigmatico di Grey, Anastasia conoscerà per la prima volta i suoi più oscuri desideri.

Mia Recensione :
Ed eccoci arrivati all'ultimo capito della saga più chiacchierata del momento.
Il libro inizia che Ana e Christian sono già marito e moglie e sono in luna di miele.
Ogni tanto dai ricordi di Anastasia si intravedono alcuni scorci del matrimonio, ma l'evento non viene descritto nei dettagli, quindi abbiamo fatto un passo avanti nella storia.

Come è stato per il fidanzamento, anche la vita matrimoniale non è affatto facile per la coppia, visto soprattutto il carattere dei due, ma il temperamento di Ana viene a galla del tutto e si dimostra una donna molto forte, ed anche molto innamorata.
Dopo alcuni inseguimenti mozzafiato, l'attentatore viene preso. Ma se la cattura avviene nella prima parte del libro, state pure certi che non sarà cosa archiviata anzi, fino alla fine non si capisce il motivo dei suoi gesti, e come atto finale darà di nuovo del filo da torcere.
Tornano a fare una breve comparsa anche la ex di Christian che avevamo incontrato nel libro precedente, ma sopracuto, finalmente si concluderà la storia con Elena, anche se pure questo non lascerà i due indifferenti.
Tanto per non annoiarsi ci saranno altri colpi di scena mozzafiato, fino troppi perché fino alla fine si rimane con il fiato sospeso e non si ha un attimo di tregua.
Ovviamente la storia si conclude come avevo immaginato, anche se nel capitolo conclusivo viene ben descritto e lascia spazio alle più rosee prospettive.
Apprezzate anche le note finali, dove si accenna all'incontro tra Ana e Christian visto dagli occhi di lui, ma è solo un accenno, perché come sappiamo è stato pubblicato un libro apposito sull'argomento.
Lasciamo da parte la trama, e posso finalmente dire che, dopo un inizio non proprio allettante, come avevo intravisto nei libri successivi l'autrice si è un po' ripresa ed ha deciso di studiare una trama ed una storia intorno alla vita privata dei protagonisti.
Certo, ha aggiunto talmente tanti colpi di scena da farne avere abbastanza, anche qualcuno in meno ma con la storia più dettagliata sarebbe andato bene ugualmente, ma almeno ora ha sviluppato una trama.
Il libro più chiacchierato del periodo è diventato una trilogia interessante, ed a questo punto, ve la consiglio, ma vi avverto di partire con il primo libro munendovi di tanta larghezza di vedute e di cercare la trama, in quelli successivi sarete ricompensati.
Ora sono alla ricerca del libro dove tutti i fatti sono narrati dal punto di vista di Christian, ma prima di leggerlo mi prendo una pausa per assimilare bene i contenuti, o sarei troppo di parte.
Non mi resta che augurare a tutti una Buona Lettura !