martedì 24 febbraio 2015

#BachecaPelosa - Giochi Pelosi per passare l'inverno in casa

BACHECA PELOSA
 
GIOCHI PELOSI PER PASSARE L'INVERNO IN CASA
 
 
 
 
 
 
Come aguzzare la mente dei nostri amici pelosi e renderli felici anche nelle fredde giornate invernali.
 
 
Piccola premessa: i nostri cani hanno bisogno di uscire, in estate come in inverno.
Con tutte le condizioni climatiche e a tutte le temperature.
 
E non solo per quei pochi minuti necessari a espletare le loro funzioni corporee.
 
Distinguendo in base alle necessità di ogni uno, tutti hanno diritto a una passeggiata, coperti a dovere se sono cuccioli, anziani, di taglia piccola e a pelo corto.
 
 
 
Se piove, bisogna asciugarli al rientro. E se nevica, controllare che le zampe non siano state irritate dal sale, che spesso per evitare il formarsi di ghiaccio viene sparso sui marciapiedi cittadini. (Piccolo consiglio personale, in questo caso è meglio sciacquare le zampe con acqua tiepida o con un panno bagnato, asciugare e poi applicare una crema-gel all'aloe, che assorbe in fretta, non infastidisce con l'odore e il cane non ha la tentazione di leccarsela via).
 
E' comunque sottointeso che durante la stagione fredda il cane passi più tempo in casa.
Per quanto nulla possa sostituire l'aria aperta e il camminare, è importante trovare qualche alternativa per fargli passare il tempo, soprattutto in inverno, quando non si può stare molto fuori casa, cosa particolarmente indicata per i cuccioli e gli esemplari anziani.
 
Alcuni giochi possono anche aiutare il cane a superare alcune paure, come quelle delle scale ad esempio.
Basterà utilizzare una scatola, rivoltarla e ricoprirla con un tappetino antiscivolo in modo da creare una passerella su cui il pet possa salire e scendere, magari alzandola un po' alla volta.
 
Ovviamente quanto risolve il gioco, l'animale avrà diritto ad un premio.
 
Si possono anche utilizzare i giochi in commercio, che contengono al loro interno un biscotto.
 
Il pet dovrà impegnarsi per riuscire ad ottenere il suo premio.
 
Infine, per stimolare l'istinto all'esplorazione del cane, provate a disporre per terra sovrapposti una decina di manici di scopa o simili, al di sotto dei quali nascondere dei bocconcini.
 
Vengono consigliati i manici di scopa per la loro struttura in legno che fa assomigliare il gioco ad una esplorazione all'aperto, ma nel caso vanno bene anche dei cuscini.
 
 
 
Per concludere, l'inverno per i nostri amici a quattro zampe è sicuramente più noioso se passano molto tempo in casa, quindi basta armarsi di pazienza e fantasia per fare passare le fredde giornate in modo costruttivo non solo per loro, ma anche per noi. Provare per credere !