martedì 8 luglio 2014

Madeleine Wickham " Begli Amici! " - Recensione Libro

Madeleine Wickham 

BEGLI AMICI ! 


Dati Generali Libro:               


Genere : Letteratura internazionale
Listino : € 19,00
Editore : Mondadori
Data uscita : 03/06/2014
Pagine : 276
EAN : 9788804635079




Trama :
È una splendida e calda domenica di maggio e i Delaneys, come tutti gli anni, aprono i cancelli della loro bella casa e invitano tutto il villaggio per una nuotata in piscina. È un appuntamento da non perdere e tra i partecipanti ci sono Louise e le sue figlie Amelia e Katie, ma anche il marito, da cui lei si è appena separata, che le lancia sguardi risentiti: quello doveva essere infatti il suo giorno con le bambine, ma Louise non si scompone. In fondo che colpa ne ha se loro preferiscono passare una giornata in piscina con lei? Mentre le figlie sguazzano felici, lei prende il sole beata, persa nei suoi pensieri, tutti rivolti al suo nuovo amore: Cassian, un affascinante avvocato. Ma di colpo, quella che sembra essere una giornata perfetta si trasforma in un incubo a causa di un bruttissimo incidente. Louise si ritrova al centro di un dramma tinto di recriminazioni, gelosie, invidie e cattiverie. Improvvisamente l'intero villaggio viene coinvolto in un dramma familiare e amicizie e affetti si spezzano...





Mia Recensione :

Torna l'estate, e quindi io torno alle mie letture estive.      

Ho sempre apprezzato questa autrice, anche prima che diventasse famosa come Sophie Kinsella, perchè ha sempre trattato temi attuali raccontando storie che non sono mai molto lontane dalla realtà attuale.

Questo libro in particolare è davvero una storia di quelle che si possono definire "di vita comune" , anche se non augurerei mai a nessuno di passare quello che hanno vissuto i protagonisti.

Louse ha due bambine, Amelia e Ketie, due bambine come tante, e vivono in una piccola cittadina dove tutti si conoscono.
Si sta separando da suo marito Barnaby, che vede le figlie ogni due fine settimana.

Per questo week end Barnaby aveva in programma di portare le bambine a pescare, ma caso vuole che proprio in quei giorni si tenga l'annuale ritrovo di beneficenza a casa di amici di Louise e Barnaby, che dietro un compenso simbolico che va tutto in beneficenza mettono a disposizione rinfresco e piscina.

E in una giornata torrida, le bambine preferiscono andare in piscina piuttosto che a pescare.

La sfortuna vuole che la piccola Katie abbia un brutto incidente in piscina, e la famiglia ovviamente passa dei brutti momenti.

Louise poi si sta frequentando con Cassian, un giovane avvocato molto ambizioso che non impiega molto a capire che questa situazione può essere sfruttata per la sua carriera e convince i genitori a fare causa ai padroni di casa e della piscina perchè ritenuta pericolosa.


A questo punto Loise e Barnaby si trovano in una gran brutta situazione, la decisione è difficile. 

Fare causa ai loro amici di sempre e pensare alla loro figlia, che avrà bisogno di molte cure e ovviamente molti soldi per la lunga riabilitazione che dovrà fare, o essere solidali con i loro amici e lasciare perdere tutto? 


Gran brutta faccenda decidere... ma il titolo vi dovrebbe fare capire cosa decideranno.

Ma come continuerà la storia non ve lo dico, ma ammetto che è davvero ben scritto.

Sarà il fatto che è vero essere una storia di fantasia, ma non si allontana molto dalla realtà che conosciamo, sarà che tutta la narrazione è ben scritta e non ci si perde durante la lettura, ma a me il libro è piaciuto davvero.

Coinvolgente, interessante, si impara velocemente a conoscere e riconoscere i vari personaggi, e tutta la storia scorre bene fino alla fine senza essere lacrimevole o stucchevole.


Bel libro, diverso dai soliti che leggo lo ammetto, ma niente male. 

Ve lo consiglio, si legge velocemente e non lascia domande in sospeso.




Buona Lettura a Tutti !