martedì 21 maggio 2013

# Bacheca Pelosa # Randagi in difficoltà ? L'OIPA risponde [OIPA]

Randagi in difficoltà? L'OIPA risponde. Nel 2012 la sede nazionale ha donato oltre 180 quintali di cibo per cani e gatti in tutta Italia




Grazie al contributo di soci e sostenitori l'OIPA ha potuto fare la differenza per migliaia di animali randagi in tutta Italia.

Nel 2012 la sede nazionale ha potuto acquistare oltre 180 quintali di cibo destinati a gattili, canili, colonie feline curate dai volontari e cani randagi delle zone a più alto tasso di randagismo, come Campania, Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna.

Gli alimenti sono stati acquistati solo da aziende appartenenti alla lista definita positiva perché non si avvalgono di test sugli animali. La si può consultare QUI ( http://www.oipa.org/italia/petfood/liste.html )

L'ingente quantitativo di cibo distribuito si va ad aggiungere ai 220 quintali di scatolette e crocchette donate da Almo Nature alle sezioni emiliane dell'OIPA per gestire l'emergenza terremoto in Emilia Romagna a giugno 2012. Si può leggere qui l'articolo relativo all'attività svolta QUI ( http://www.oipa.org/italia/2012/randagismo/terremotoalmo.html ) .

La sede nazionale OIPA, inoltre, raccoglie quotidianamente pet food grazie ai tavoli informativi organizzati presso i centri commerciali e lo distribuisce direttamente alle oltre 90 sezioni OIPA distribuite in tutta la penisola affinché possano sfamare gli animali che accudiscono.

Grazie al vostro supporto abbiamo potuto fare la differenza per tanti animali. Continuate a sostenerci! (Grazie anche da parte della Blogger! )


Nota della Blogger:
 
Questo articolo è stato interamente preso dalla rivista specialista Oipa Organizzazione Internazionale Protezione Animali.
Ho scelto di riportarvelo per dargli maggiore visibilità, a voi che non seguite le testate specializzate ma, con somma soddisfazione, seguite il mio canale.

Se l'articolo vi ha colpito, interessato, se ha suscitato in voi qualche emozione, vi invito a scoprire
l' Organizzazione OIPA Italia Onlus  e le loro battaglie www.oipa.org/italia