venerdì 24 febbraio 2012

Video Presentazione Peeling Nefertari






Buona Giornata Makuppine!

Eccomi qui, come promesso dal video, a trascrivervi la descrizione completa del prodotto che vi ho mostrato, il Peeling Viso con Microgranuli della Nefertari.

Come ho accennato, la confezione è da 50 ml e il costo al pubblico è di Euro 20

Vi ricordate che vi ho mostato tutto un bel foglietto illustrativo?
Bene, ve lo riporto qui di seguito (acci che lavorata per voi ^.^) così lo potete vedere in anteprima, e capire bene a modo il prodotto di cui vi ho parlato.

METODO APPLICATIVO
Applicare uniformemente il prodotto sul viso. Lasciare in posa e, una volta asciutto, rimuovere con leggera abrasione delle dita.

Qui mi intrometto io.... utilizzelo tranquillamente come un normale peeling viso, si inumidisce il viso, si applica bene a modo il gel passando con insistenza con i polpastrelli sulle zone "difficili" come naso, mento e fronte, e poi sciacquate con abbondante acqua tiepida.


DESCRIZIONE
Il prodotto elimina delicatamente ma in profondità cellule morte e tossine, e rigenera la cute donando tono ed elasticità.
La pelle appare fresca, levigata e luminosa.
Agisce da tonificante sulla pelle svolgendo un azione stimolante specie sulle pelli stanche, affaticate e rilassate, da lenitivo e rinferscante sui tessuti cutanei e gli arrossamenti del viso del tipo cuperose.

MICROSFERE LEVIGANTI
Si tratta di un prodotto abraviso per emulsioni con proprietà esfolianti cutanee di tipo meccanico.
Pur presentandosi come una polvere inerte del tutto neutra, presenta interessanti applicazioni in cosmetica per il suo blando potere abrasivo.
A differenza di varie altre polveri, questo tipo di prodotto non ha nessun "spigolo vivo", si presenta infatti sotto forma di "microsferule": essendo appunto arrotondate, non possono in alcun modo causare microlesioni neanche con un utilizzo particolarmente energico.


INGREDIENTI
Aqua, Glycerin, Equisetum arvese extract, Hypercum perforatum extract, Polyeyhylene, Bambusa arundinacea extract, Carbomer, Triethanolamine, PPG-2G-buteth, PEG-40 hydrogenated castor oil, Parfum, Tocopherol, Phenoxyethanol, Potassiyum sorbate, Methylparaben, Benzyl alcohol, Ethylparaben, Butylparaben, Isobutylparaben, Propylparaben, CI19140



Scrivendo questa lista di ingredienti, mi sono stupita di quante sostanze sono presenti nel peeling. Così, per pura curiosità, sono andata a prendere il mio solito scrub (quello azzurro della Nivea) e ho notato che la lista in quest'utlimo è ancora più lungha... mi chiedo davvero cosa ci mettiamo sulla pelle.

Se avete delle alternative casalinghe, fatemelo sapere, sono ben lieta di provarle!

Buona Giornata a tutte! ^_^